Come usare l'irrigatore dentale? per quello che serve e benefici

Offerte su come utilizzare l'irrigatore dentale? A cosa serve e Vantaggi Black Friday

irrigatore orale che cos'è?

Se non sei chiaro che è un irrigatore, a cosa serve, come si usa e quali sono i suoi benefici, vi racconteremo tutto questo e molto altro. Potrebbero essere diventati di moda negli ultimi anni, ma lo sono già stati diversi decenni migliorando l'igiene orale di migliaia di persone con grande efficienza.

Forse sei interessato ¡¡: I migliori irrigatori dentali

Come utilizzare un irrigatore orale in modo efficace?

Usare un idropulsore a casa è molto semplice, anche se è necessario prenderne la mano durante i primi utilizzi per ottenere un po' di risultati perfetti e non schizzi troppo.

L'efficacia degli idropulsori è più che provata, ma purché sia ​​usato correttamente.

In questa guida spieghiamo passo dopo passo come funzionano e ti diamo alcuni suggerimenti e avvertenze che dovresti prendere in considerazione.

In generale Waterpik, Oral b, Lacer, Philips o qualsiasi altro marchio vengono utilizzati allo stesso modo. Alla fine potete vedere una dimostrazione VIDEO!

Suggerimenti per l'utilizzo

  • Irrigazione orale non sostituisce la spazzolatura e devi farlo bene dopo aver lavato i denti per ottenere un'igiene dentale più completa.
  • Puoi usarlo ogni volta che ti lavi i denti, purché non si superino i 5 minuti di utilizzo ogni due ore.
  • Non dovresti usare il tuo irrigatore se ne hai mughetto o ferita aperta sulla lingua o sulla bocca.
  • Consulta sempre il manuale di utilizzo del dispositivo prima del primo utilizzo
  • Al termine dell'irrigazione non dimenticare spegnere l'idropulsore, svuotare il serbatoio e rimuovere l'ugello e salvalo.
  • Crea un pulizia dell'irrigatore orale almeno ogni 3 mesi per prolungarne la vita utile

Come funziona l'irrigatore dentale?: Guida per l'utente passo dopo passo

Paso 1:

Riempi completamente il serbatoio con acqua calda del rubinetto e assicurati che sia posizionato correttamente.

 

riempire il serbatoio dell'irrigatore dentale

Paso 2:

Seleziona il bocchino più adatto a te e montalo. La maggior parte dei dispositivi è sufficiente premere finché non si sente un clic.

seleziona e inserisce l'ugello nell'impugnatura dell'irrigatore

Paso 3:

La prima volta dovresti impostare la pressione al massimo e puntare verso il lavandino fino a quando l'acqua non fuoriesce per alcuni secondi.

primo utilizzo irrigatore waterpik

Paso 4:

Prima di iniziare l'irrigazione orale, regolare la pressione al minimo per evitare fastidi e regolarla a poco a poco a proprio piacimento.

pressione dell'irrigatore orale al minimo

Paso 5:

Posiziona la punta del boccaglio sui denti con un angolo di circa 90 gradi. Chiudi la bocca per non schizzare ma lasciandola socchiusa in modo che l'acqua possa fuoriuscire. Appoggiati al lavandino e accendi l'apparecchio per iniziare la pulizia orale.

come usare l'irrigatore

Paso 6:

Inizia dai denti posteriori e sposta la punta del beccuccio appena sopra il bordo gengivale, facendo una breve pausa tra i denti. In pochi minuti la tua bocca sarà perfettamente pulita e fresca.

applicare l'irrigazione

VIDEO-GUIDA ALL'USO DEL TUO IRRIGATORE

Vantaggi dell'irrigatore dentale

Gli irrigatori orali sono ampiamente consigliato dai dentisti e ce ne sono vari studi clinici che ne hanno dimostrato l'efficacia eliminare la placca e migliorare la salute delle gengive

  • Sono sicuri, facili da usare e più efficaci del filo interdentale.
  • Riduce l'infiammazione e il sanguinamento delle gengive.
  • Elimina placca, batteri e residui di cibo nelle aree difficili da raggiungere
  • Maggiore efficienza migliorando la salute delle gengive intorno agli impianti.
  • Più efficace nella rimozione della placca intorno all'apparecchio.
  • Riduce e previene l'alitosi
  • Previene la formazione del tartaro
  • Maggiore sensazione di pulizia e freschezza

Conclusioni e domande

Da quello che abbiamo visto, la combinazione di spazzolatura quotidiana con l'uso dell'irrigatore è la combinazione perfetta per ottenere un eccellente igiene dentale a casa nostra. La raccomandazione dei dentisti, gli studi scientifici e il sigillo dell'American Dental Association sembrano sufficienti garanzie della sua efficacia.

In caso di domande sul funzionamento degli irrigatori orali sentiti libero di chiederci nei commenti.

Per amplificare le informazioni:


Quanto vuoi spendere per l'irrigatore dentale?

Ti mostriamo le migliori opzioni con il tuo budget

50€


* Muovi il cursore per cambiare il prezzo

8 commenti su «Come usare l'irrigatore dentale? per quello che serve e beneficia »

  1. Ho appena acquistato un Waterpik 100 e sto facendo il test di avvio con la potenza maggiore e sono sorpreso che l'intero dispositivo vibri molto. Non so se è normale o ha un problema e non ho ancora iniziato a usarlo. Sapreste dirmi se è normale? Grazie.

    risposta
  2. La verità è che l'irrigatore orale ha reso la mia bocca, le mie gengive e la pulizia molto più complete! La mia bocca si sente completamente pulita dopo aver usato il mio irrigatore orale e poi essermi lavato i denti! Ha aiutato il tartaro e io uso il mio risciacquo con olio di cocco per 20 minuti ogni giorno senza fallo! La chiave è la costanza e ti assicuro che vedrai una grande differenza nelle tue gengive e nei tuoi denti più bianchi e sani!!

    risposta
  3. Ho appena ricevuto il mio irrigatore orale waterpik e il primo giorno mi sono bagnato quasi tutto il corpo hahaha, ma è stato il miglior investimento da quando ho impiantato un ibrido superiore, l'igiene è evidente e lo uso solo di notte.

    mille grazie

    risposta

Lascia un commento

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.