Cos'è il biofilm dentale e quali problemi causa?

Il biofilm orale è quello che è popolarmente noto come Placca dentale o Placca battericaanche se questi termini sono ormai in disuso e sono considerati meno appropriati.

Al di là del nome, l'importante è sapere della sua esistenza e quali problemi o malattie può causare alla nostra salute bocca se non la controlliamo.

Cos'è la placca dentale o il biofilm dentale?

La placca batterica è una pellicola composta da un combinazione di saliva e microorganismi che si forma costantemente nella bocca. e aderisce alle diverse aree della cavità orale: Denti, gengive, lingua, ecc...

Questo strato appiccicoso che è presente in ogni boccaL'acqua ha un tono biancastro o giallastro che non si nota molto a occhio nudo e non è dannosa di per sé. La combinazione con resti di cibo e il suo accumulo genera la proliferazione di diversi batteri e acidi, che possono causare vari problemi di salute orale.

Quali problemi causano i batteri della placca?

Anche se il biofilm orale ha la funzione di proteggere i nostri denti, è dannoso se non lo controlliamo correttamente. Il modo migliore per prevenire l'accumulo di placca ed evitare questi problemi è mantenere una corretta igiene orale.

Derivati della placca sopragengivale

La placca sopragengivale è la placca che si accumula sul superficie del dente e di solito è associato a due problemi:

  • CarieLa combinazione del biofilm orale con i detriti di cibo genera acidi che attaccano lo smalto dei nostri denti causando la carie.
  • TartaroAnche se lo strato formato dal biofilm orale è morbido, con il passare del tempo e il suo accumulo si mineralizza generando depositi solidi che aderiscono fortemente allo smalto.

Derivati della placca sottogengivale

La placca sottogengivale è la placca che si deposita nel solco gengivale, tra il dente e la gengivaed è spesso associato a questi problemi:

  • AlitosiAnche l'accumulo di placca dentaria può causare l'alito cattivo a seconda della nostra dieta e dei batteri che si generano.
  • GengiviteSe non evitiamo il crescita batterica nel biofilm, questi possono danneggiano la salute delle nostre gengive causando malattie parodontali come la gengivite o la parodontite.

Come prevenire il suo accumulo e ridurre il rischio di malattie?

Il modo migliore per prevenire l'accumulo di placca è quello di mantenere alcuni giorni alla settimana per prevenire l'accumulo di placca. buone abitudini alimentari e di igiene orale. Si raccomanda di eseguire una pulizia orale efficace e completa:

  • Lavarsi i denti correttamente.
  • Spazzolamento completo con filo interdentale, spazzole interdentali o un irrigatore orale.
  • Pulizia della lingua almeno una volta al giorno.
  • Usare il collutorio

Non importa quanto completa ed efficace sia la nostra igiene quotidiana, è impossibile raggiungere tutte le aree del cavo orale a casa. Ecco perché è conveniente visite di controllo dal dentista per individuare eventuali depositi che si formano nel tempo in aree di difficile accesso.

Se sei arrivato fin qui, non sei ancora sicuro: quanto vuoi spendere per il tuo nuovo irrigatore dentale?

80€

*Muovi il cursore per cambiare il prezzo.

Lascia un commento

*

*

  1. Responsabile dei dati: AB Internet
  2. Scopo dei dati: Controllo dello SPAM, gestione dei commenti.
  3. Legittimazione: il suo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno comunicati a terzi se non per obbligo legale.
  5. Memorizzazione dei dati: Database ospitato da Occentus Networks (EU)
  6. I vostri diritti: In qualsiasi momento puoi limitare, recuperare e cancellare le tue informazioni.