Macchie di denti: Cause, tipi e come rimuovere le macchie dei denti

Le macchie dei denti sono un problema molto comune che può portare alla carie. può avere la sua origine in diverse cause. A seconda dell'origine della stessa, può essere semplicemente una questione estetica o la un riflesso di qualche tipo di problema di salute.

In questo articolo scoprirete che tipo di macchie dentali Ci sono, perché ognuno di essi si verifica e quali sono le possibili soluzioni.

Tipi di macchie dentali per origine

I punti sono principalmente classificati in due tipianche se all'interno di ognuno di essi ci possono essere differenze secondo il colore e le ragioni che le hanno causate. Vediamo quali sono e poi vedremo più in dettaglio il le possibili cause, come prevenirle e i trattamenti per ciascuna di esse..

Potresti essere interessato a: Macchie bianche sui denti

Macchie di superficie

Come suggerisce il nome, di solito appaiono sulla superficie dei denti o tra i denti.. Queste macchie, di solito bianco o marrone scurosono i più comuni e di solito appaiono per cattive abitudini alimentari e/o scarsa igiene dentale. Questo tipo di macchia risponde bene alla pulizia regolare dei denti e allo spazzolamento con un dentifricio sbiancante.

Macchie intrinseche

Macchie intrinseche fanno parte della struttura dei denti e sono i meno comuni. Si possono anche trovare in varie tonalitàbianco, bianco, marrone o anche grigio. Sono formati dall'interno del dente sulla superficie dello smalto e di solito appaiono sotto forma di linee. Il uso eccessivo di fluoruro è stato anche associato a questo tipo di problema, soprattutto nei bambini.

Cause delle macchie dentali

Come abbiamo detto all'inizio, ci sono diverse cause che può portare alla comparsa di macchie sui denti:

1.- Igiene orale incompleta

Come in molti altri problemi oraliil scarsa igiene oraleda solo, o in combinazione con altri fattori, è il causa principale della comparsa di macchie sui denti.

2.- Abitudini alimentari

Se i tuoi denti sono macchiati di giallo, può essere dovuto a alimenti che causano macchie o contengono acidi che colpiscono lo smalto. Sciacquare la bocca con acqua dopo aver consumato queste sostanze aiuterà a minimizzare i danni causati:

  • Caffè e tè
  • Vino rosso
  • Curry
  • Salse di pomodoro
  • Bacche
  • Salsa di soia
  • Aceto balsamico
  • Barbabietola
  • Bevande gassate
  • Agrumi e succhi di frutta
  • Bevande sportive
  • Cibi zuccherati
  • Dolcificanti artificiali
  • Vino bianco e altre bevande alcoliche.

3.- Tabacco

Il fumo fa ingiallire i denti o addirittura nerastro a causa del catrame, della nicotina e di altre sostanze chimiche presenti nel fumo. Questi si infiltrano nei pori dello smalto dei denti, sporcando il suo colore naturale. Uno studio del 2005 ha scoperto che il 28% dei fumatori avevano livelli da moderati a gravi di decolorazione dei denti.rispetto a 15% per i non fumatori.

4.- Invecchiamento

È naturale che i denti diventino ingiallisce man mano che si invecchia. Questo perché lo strato protettivo di smalto diventa più sottile, mostrando più della dentina gialla sottostante.

5.- Ragioni genetiche

Le variazioni genetiche possono influenzare il colore dei denti e la porosità dello smaltoe lo smalto più poroso è più incline alle macchie. Se hai avuto denti gialli per tutta la vita, la colpa potrebbe essere dei tuoi genitori.

6.- Droghe

Alcuni antibiotici come la tetraciclina e l'amoxicillina può influenzare il colore dei denti, soprattutto nei bambini piccoli. Il farmaci prescritti agli adulti per le allergie e la pressione alta può anche avere questo effetto collaterale. I pazienti che si sottopongono a chemioterapia o radioterapia I malati di cancro possono anche scoprire che i loro denti assumono una tonalità marrone.

7.- Malattie

Alcune malattie, in particolare quelli che colpiscono il fegato, può risultare in denti scoloriti.

8.- Soffi o bruxismo

Per esempio, il danni causati da una caduta può interrompere la formazione dello smalto nei bambini piccoli i cui denti si stanno ancora sviluppando. Allo stesso modo, il trauma al può anche causare lo scolorimento dei denti adulti. Come i colpi, il digrignare i denti può causare alterazioni con conseguente decolorazione o colorazione dei denti.

Come rimuovere le macchie sui denti

Opzioni di trattamento per rimuovere le macchie e sbiancare i denti variano a seconda della causa della decolorazione e possono includere:

Sbiancamento dei denti a casa

Tra i trattamenti casalinghi per lo sbiancamento dei denti possiamo trovare:

1.- Dentifricio sbiancante

Nel mercato ci sono dentifrici con agenti sbiancanti che aiutano a ridurre le macchie dentali. L'efficacia di questi prodotti è contestataanche se è un metodo che possiamo provare a casa nostra a casi lievi.

2.- Irrigatore dentale Waterpik

L'azienda leader nell'igiene orale ha recentemente rilasciato irrigatori orali che incorporano un agente sbiancante per recuperare la luminosità dei nostri denti. Secondo la marca si ottengono denti un 25% più bianco che con i metodi di spazzolatura tradizionali.

Scoprilo qui: Irrigatore dentale Waterpik

3.- Trattamento sbiancante a domicilio

Sul mercato possiamo anche trovare diversi trattamenti a partire da sostanze sbiancanti o anche con l'uso della luce, che può essere usata per. Prima di usare uno di questi metodi vi consigliamo di informarvi bene, perché a volte il rimedio può essere peggiore della malattia.

Data l'attuale ossessione per un sorriso perfetto, molte aziende ne stanno approfittando per portare sul mercato prodotti di dubbia efficacia e con possibili effetti negativi. Questi sono i più apprezzati dagli utenti:

VenditeVendite Top No. 1 Blanqueador Dental, Nivlan Kit...
VenditeVendite Top No. 2 Kit de blanqueamiento dental...
Vendite Top No. 3 Kit de Blanqueamiento...

4.- Altri rimedi domestici

Su internet possiamo trovare un sacco di articoli con presunti rimedi casalinghi efficace contro le macchie dentali. Su Irrigadordental.pro vi consigliamo sempre consultate il vostro dentista su questi trattamenticome potrebbero essere danneggiare lo smalto, le gengive o altre parti della cavità orale. I rimedi casalinghi più noti a cui si fa riferimento sono:

  • Spazzolatura con bicarbonato di sodio
  • Usare il perossido di idrogeno o il perossido di idrogeno
  • Usare l'aceto di sidro di mele
  • Carbone attivato
  • Argilla caolino
  • Bucce di frutta

Pulizia dentale

È il il metodo più semplice e veloce per rimuovere le macchie prodotte dall'accumulo di placca dentale che ha portato al tartaro. È una procedura di raschiatura meccanica normalmente eseguita da un igienista dentale.

Sbiancamento professionale

Il sbiancamento professionale dei denti si basa sull'azione di un agente chimicodi solito combinato con fotoattivazioneche permette di ottenere tonalità più bianche dei denti. Questo trattamento estetico ha come risultato abbastanza efficace e sicuro, purché sia fatto correttamente.

Posizionamento delle faccette

Ci sono casi in cui le macchie non possono essere rimosse e si dovrà optare per le faccette. Le faccette dentali non sono altro che pezzi di porcellana o resina che sono collocati sopra il pezzo dentalenascondendo le macchie o i difetti del dente.

Come prevenire le macchie dentali

Non tutte le macchie dentali possono essere evitatema ancora una volta, è di vitale importanza per il una corretta igiene orale e le nostre abitudini alimentari per prevenire i più comuni.

È essenziale utilizzare il spazzolino da denti quotidianamente in modo corretto e completarlo con l'uso del filo interdentale o dell'irrigatore orale. È anche consigliabile ridurre il consumo di alimenti o sostanze nocivecosì come per realizzare un collutorio con acqua dopo il consumo.

Inoltre, come metodo preventivo contro questo e altri problemi, si raccomanda di andare al dentista per fare revisioni almeno ogni sei mesi.

Se sei arrivato fin qui, non sei ancora sicuro: quanto vuoi spendere per il tuo nuovo irrigatore dentale?

80€

*Muovi il cursore per cambiare il prezzo.

Lascia un commento

*

*

  1. Responsabile dei dati: AB Internet
  2. Scopo dei dati: Controllo dello SPAM, gestione dei commenti.
  3. Legittimazione: il suo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno comunicati a terzi se non per obbligo legale.
  5. Memorizzazione dei dati: Database ospitato da Occentus Networks (EU)
  6. I vostri diritti: In qualsiasi momento puoi limitare, recuperare e cancellare le tue informazioni.